Come avviene lo sponsor?

Come avviene lo sponsor?

Come avviene lo sponsor? 150 150 Mark's

Visto che è stato chiesto, voglio completare l’articolo su cosa succede se manca lo sponsor su un buy and share. Come già spiegato, lo sponsor può costare molto, anzi si può dire che costa troppo. Ci sono vari modi con cui un titolare di b&s cerca di tirar fuori il denaro per poterlo fare; vi elenco i più usati:
– mettono un carrello in lista denominato “sponsor”; questo metodo fa imbestialire il cliente, perché vede che lo sponsor viene pagato con gli introiti delle vendite e non fa salire la propria posizione. Ma dalla parte del titolare può essere sempre una formula per ovviare al fatto che, visto che nessuno fa lo share (condivisione), dovrebbe fare tutto lui!!!
– mettono un carrello il cui titolare paga la prenotazione e una volta completato recupera il valore del prodotto. Questo metodo non viene criticato, perché nessuno sa niente e si può dire che la lista guadagna la prenotazione e nessuna posizione viene scavalcata.
– ci sono siti che fanno sponsorizzazione con la modalità a “performance”, cioè coinvolgono piccoli influencer che si mettono in gioco, prenotando il prodotto e dando un codice sconto grazie al quale ad ogni vendita che arriva al sito dà una percentuale al proprio ordine; una volta completato ricevono il prodotto. Purtroppo questo metodo non raccoglie molte adesioni, perché si sa all’influencer non va di “sbattersi”, per loro solo vita facile!!!
– ci sono siti, invece, che usano il proprio guadagno per fare sponsor. Prelevano o anticipano di propria tasca soldi dalle compensazioni. Non serve spiegare questa metodologia, perché si spiega da sola. Qua bisognerebbe dare onore al merito, perché solo un paio di siti lo fanno!
– ci sono, infine, che usano mettere da parte una percentuale e istituiscono un “tesoretto” che usano nel momento in cui devono fare sponsor oppure dare exit con prezzo agevolato al cliente. Anche questo metodo non da fastidio al cliente, anzi!

Spero di non aver tralasciato nulla, ma permettetemi una considerazione: se ci fosse questa stra-maledetta “condivisione”, la metodologia del gruppo d’acquisto o condivisione d’acquisto avrebbe delle potenzialità che va ben oltre l’immaginario…

D.M.

Il Covo – Tutte le news sul mondo Buy And Share

Preferenze privacy

Quando visiti il nostro sito, potrebbero essere salvate alcune informazioni, in particolare dai form di contatto. Da qui puoi modificare le tue impostazioni per la privacy. Non ti nascondiamo che non permettere l'uso di alcuni cookies potrebbe bloccare contenuti del nostro sito web.

Google Analytics cookie
Google Fonts cookie
Google Maps cookie
Video incorporati nel sito
Il nostro sito usa cookies anche di terze parti. Leggi la nostra politica sui cookie ed eventualmente modifica le preferenze. Tuttavia non accettando alcuni cookie potrebbero risultare non abilitati alcuni contenuti.